finanza utile
Finanza utile
venerdì 15 dicembre 17 - 02:37






Agevolazioni per mutui e affitti: requisiti. Come fare domanda

Sono diversi i fondi operativi che hanno l’obiettivo di favorire chi vuole acquistare una casa, chi già ne ha una ma non riesce più a permettersela, chi è in affitto e non ce la più con il canone mensile, ma anche aiuta gli inquilini che hanno sempre pagato l'affitto regolarmente ma che adesso, a causa della crisi, rischiano addirittura lo sfratto.

FONDI PER INQUILINI

Il fondo si chiama “Fondo di garanzia a copertura del rischio di morosità di locatari altrimenti affidabili”.

In sostanza il Governo stanzia 40 milioni di euro (20 nel 2014 e altrettanti nel 2015) per dare una mano a chi vive in affitto ed è nei guai con il canone mensile, nonostante in passato lo avesse sempre onorato. I soldi verranno ripartiti tra le Regioni e utilizzati solo dai “Comuni ad alta tensione abitativa che abbiano già attivato bandi per l'erogazione di contributiin favore di inquilini morosi incolpevoli”.

È bene informarsi, quindi, per sapere se il proprio Comune si è mosso in questa direzione. Non si tratta di fondi destinati agli inquilini ma ai proprietari: serviranno per permettere, a chi è in difficoltà, di non pagare l'affitto per il periodo necessario.

I requisiti di base per accedere sono:
  • un reddito annuo imponibile complessivo non superiore a due pensioni minime Inps, rispetto al quale l'incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 14 per cento
  • un reddito annuo imponibile complessivo non superiore a quello determinato dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e Bolzano per l'assegnazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, rispetto al quale l'incidenza del canone di locazione risulti non inferiore al 24 per cento.
AGEVOLAZIONI PER I MUTUI

Il fondo di solidarietà per i mutui prima casa consente di sospendere le rate fino a un massimo di 18 mesi a chi è in difficoltà nel pagarle con regolarità.

Per accedere al fondo bisogna aver acceso un mutuo non superiore ai 250.000 euro per una prima casa e presentare un Isee non superiore ai 30.000 euro.

Attenzione, però: questi requisiti non bastano se non si verifica una di queste tre possibilità:
  • perdita del rapporto di lavoro subordinato sia a tempo determinato che a tempo indeterminato
  • perdita del rapporto di lavoro parasubordinato
  • insorgenza di condizioni di non autosufficienza ovvero handicap grave dell'intestatario o di uno dei cointestatari del contratto di mutuo.
Per accedere al fondo non c'è bisogno di bandi: si fa richiesta direttamente alla banca che eroga il mutuo che – a sua volta - inoltra la domanda al Consap. Una volta verificati i presupposti, il Consap dà il via libera.

Poi c'è chi la casa non l'ha ancora acquistata, ma lo vorrebbe fare se non fosse un periodo in cui farsi concedere un mutuo è un'impresa da record. Il quarto fondo rinnovato dal Governo (30 milioni per il 2014 e altri 30 per il 2015) è pensato proprio per queste persone.

FONDO PER ACQUISTO CASA

Il fondo per l'accesso al credito per l'acquisto della prima casa” funziona secondo un principio molto semplice: lo Stato fa da garante al cittadino nei confronti della banca, garantendo il 50% della quota capitale del mutuo concesso.

I requisiti sono piuttosto stringenti. Tanto nella platea dei potenziali beneficiari (giovani coppie, nuclei familiari anche monogenitoriali con figli minori, giovani under 35 con un lavoro a tempo determinato o part time), quanto per i requisiti d'accesso:
  • reddito Isee complessivo non superiore ai 40.000 euro
  • l'immobile dev'essereadibito a prima casa e non rientrare nelle categorie catastali A1, A8, A9 e non essere più grande di 90 metri quadrati
  • il mutuo non deve finanziare un importo superiore ai 200.000 euro.

Per fare domanda si deve compilare un modello, allegare la documentazione e rivolgersi allo sportello di una banca che aderisca all'iniziativa.

08 / 09 / 2013

Pagina aggiornata il

Scrivi il tuo commento sulla pagina
'Agevolazioni per mutui e affitti: requisiti. Come fare domanda '


 

Come aprire un B&B. Leggi, costi, requisiti e consigli

TIM E VODAFONE. DIVENTANO A PAGAMENTO I SERVIZI DI AVVISO DI CHIAMATA. ECCO COME DISATTIVARLO


Pagamenti e prelievi all'estero. Come risparmiare. Costi e consigli

RENDITE FINANZIARIE. ALIQUOTA AL 26%. ECCO COME EVITARLA


COME RICHIEDERE L'ESTRATTO CONTO CONTRIBUTI PENSIONE

COME CHIEDERE LA MATERNITA'. GUIDA E CASI PARTICOLARI

COME USARE I BUONI LAVORO. LA GUIDA

COME RISCATTARE I CONTRIBUTI DA LAVORO SVOLTO ALL'ESTERO

COME REGISTRARE IL CONTRATTO DI AFFITTO. GUIDA COMPILAZIONE MODELLO RLI



BONUS FAMIGLIA. REQUISITI. COME FARE DOMANDA


Taglio Irap: quanto risparmiano le varie categorie. Le nuove aliquote


Pensione: accredito contributi maternità. Requisiti. Come fare domanda


Auto: cambio gomme. Chi lascia quelle invernali rischia multe e sequestro








TASI, TARI E IMU. ALIQUOTE E SCADENZE. CHI DEVE PAGARE

Casa: Tasi e Tari, sarà un salasso. Aliquote e detrazioni. Ecco dove si pagherà di più

Tasi-Imu è caos. Aliquote, scadenze e calcolo. Ipotesi slittamento

PENSIONI




      Privacy
      www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -