finanza utile
Finanza utile
venerdì 15 dicembre 17 - 02:36






Come richiedere estratto conto contributi pensione Inps

Ogni lavoratore può consultare l'estratto conto contributivo che riporta l’elenco dei contributi che risultano registrati negli archivi dell'Inps a favore del lavoratore fin dall'apertura della sua posizione assicurativa, nella quale sono raccolti i contributi da lavoro, figurativi e da riscatto.

Consultando l'estratto il lavoratore può verificare la presenza di tutti i contributi versati autonomamente o dai propri datori di lavoro al fine di segnalare per tempo eventuali discordanze o inesattezze all’Inps. E’ utile per avere un quadro chiaro e riepilogativo della propria posizione previdenziale.

COME SI CONSULTA

All’estratto conto contributivo si può accedere direttamente on line dal sito istituzionale inps.it, attraverso il seguente percorso: Servizi online>Servizi per il cittadino > Inserimento codice identificativo PIN > Fascicolo Previdenziale del Cittadino(dal menu a sinistra)> Posizione Assicurativa > Estratto Conto.

Per accedere ai Servizi on line è necessario dotarsi del proprio codice di identificazione personale (PIN), che si può richiedere on line.

All’interno del servizio di estratto conto Inps l’utente trova i propri contributi suddivisi in base alle gestioni alle quali è iscritto. Ad esempio, i contributi degli iscritti all’Assicurazione generale obbligatoria (AGO) sono contenuti nell’Estratto conto previdenziale mentre quelli degli iscritti alla Gestione separata sono riepilogati nell’Estratto conto Parasubordinati.

Per ricevere l’estratto conto contributivo è possibile anche rivolgersi al numero 803164 gratuito da rete fissa o al numero 06164164 da rete mobile a pagamento, secondo la tariffa del proprio gestore telefonico o rivolgersi a un Patronato, a un Centro di assistenza fiscale o ad altro professionista abilitato.

COSA CONTIENE

Nell’estratto contributivo sono riportati in alto a destra i dati anagrafici dell’interessato, mentre nella tabella ci sono i dati relativi ai versamenti previdenziali.

In particolare:

Periodo di riferimento

Tipologia di contribuzione (lavoro dipendente, artigiano, commerciante, servizio militare ecc.)

Contributi utili (espressi in giorni, settimane o mesi), sia per il raggiungimento del diritto sia per il calcolo della pensione;

Retribuzione o Reddito

Azienda (datori di lavoro)

Eventuali Note (riportate alla fine dell’estratto).

L'ESTRATTO CONTO CERTIFICATIVO

Se il lavoratore è vicino alla pensione, può chiedere l’estratto conto certificativo. Si tratta di un documento analitico della posizione assicurativa, che ha valore certificativo e viene rilasciato dalle sedi INPS su richiesta degli assicurati.

COME SI CALCOLA

Per i lavoratori che non possono far valere 18 anni di contribuzione al 31/12/95, che ricadono nel sistema misto, o per coloro che sono iscritti dal 1° gennaio 1996 (data di entrata in vigore del sistema contributivo), l'importo annuo della pensione (o di una quota di pensione) viene calcolata col sistema contributivo.

Una volta raggiunti i requisiti per presentare la domanda di pensione fissati dalla riforma Monti-Fornero, il calcolo in questo sistema viene effettuato moltiplicando il montante contributivo individuale per il coefficiente di trasformazione relativo all'età del lavoratore alla data di decorrenza della pensione (o alla data del decesso, nel caso di pensione indiretta).

L'importo mensile della pensione si determina dividendo la pensione annua per 13 (tredici).

Ogni anno viene accantonato un ammontare di contributi pari al 33% della retribuzione imponibile per i dipendenti, tra il 20% e il 27,72% della retribuzione per i lavoratori iscritti alla gestione separata e pari al 20% della retribuzione per i lavoratori autonomi.

I contributi annui rivalutati formano il montante contributivo individuale.

Il montante contributivo individuale viene rivalutato al 31 dicembre di ogni anno su base composta, ad un tasso di capitalizzazione pari alla variazione media quinquennale del prodotto interno lordo (PIL) nominale, calcolata dall'Istat, cioè in base alla crescita della ricchezza nazionale.

Dalla rivalutazione viene esclusa la contribuzione dello stesso anno ed ha effetto per le pensioni aventi decorrenza dal 1° gennaio immediatamente successivo

Gli indici utilizzati per le rivalutazioni del montante contributivo sono pubblicati ogni anno nel portale Inps (sezione Circolari e Messaggi).

Raggiunti i requisiti per la pensione il montante contributivo accumulato e rivalutato annualmente va moltiplicato per il coefficiente di trasformazione relativo all’età del lavoratore alla data di decorrenza della pensione.

I coefficienti vengono rivisti periodicamente per assicurare sostenibilità al sistema pensionistico nazionale.

13 / 05 / 2014

Pagina aggiornata il

Scrivi il tuo commento sulla pagina
'Come richiedere estratto conto contributi pensione Inps '


 

COME FARE PER.....
ISEE 2017. MODELLO DSU. NOVITA' E GUIDA COMPILAZIONE

MODELLO F24. SI PAGA SOLO ONLINE. LA GUIDA

RIFORMA SCUOLA. STIPENDIO INSEGNANTI. COME CAMBIA

MANUTENZIONE CALDAIE. CONTROLLI OGNI 4 ANNI

CALDAIE E CONDIZIONATORI. ENTRO IL 15 OTTOBRE SI DEVONO CAMBIARE I LIBRETTI. ECCO COME FARE

GUIDA BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

Rimborsi imposte. Come fare. Modelli, scadenze e info

Come fare domanda di disoccupazione

Come usare i buoni lavoro. La guida

Come chiedere la maternità. Guida e casi particolari

Inps pin servizi online. Come richiederlo

Bonus famiglia. Requisiti. Come fare domanda

Come chiedere la cessione del quinto. Cosa controllare

Come riscattare il lavoro svolto all'estero

Come calcolare la pensione

Come richiedere estratto conto contributi pensione Inps

Lavoro intermittente: versamenti volontari integrativi. La guida

Come fare e-Commerce: regole e costi. La guida

Come aprire un B&B. Leggi, costi, requisiti e consigli

Condizionatori: bonus fiscale. Come funziona
VACANZA ROVINATA. COME CHIEDERE I RIMBORSI

Overbooking: cosa fare. I diritti del passeggero
Come registrare contratto affitto. Guida compilazione modello RLI

Cedolare secca: come funziona. Le scadenze. Quando conviene

Bonus fiscale prima casa. Requisiti e casi particolari

Come fare la manutenzione della caldaia: controlli ogni 4 anni. Le nuove regole

Come risparmiare sulle bollette di luce, acqua, gas

Regimi fiscali agevolati. Requisiti, imposte e documenti da tenere

Come fare un Business plan. La guida






RIFORMA PENSIONI 2017. COSA CAMBIA

PENSIONE LAVORATORI PRECOCI E USURANTI. CAMBIANO LE REGOLE


APE. ANTICIPO PENSIONISTICO. COME FUNZIONA. LE SIMULAZIONI

APE VOLONTARIA. ECCO QUANTO COSTA. SIMULATORE ONLINE

APE SOCIALE. PENSIONE PRECOCI. COME FUNZIONA

RITA. PENSIONE INTEGRATIVA IN ANTICIPO. COME FUNZIONA

TFR. IN AZIENDA O PREVIDENZA COMPLEMENTARE. GUIDA E CONSIGLI





Pensione, busta arancione Inps. Come leggerla. Chi la riceve. Cosa fare

GUIDA ALLA PENSIONE INTEGRATIVA








TUTTO SULLE PENSIONI




INPS PIN. COME FARE RICHIESTA. A COSA SERVE

CALCOLO PENSIONE METODO CONTRIBUTIVO

COME CALCOLARE LA PROPRIA PENSIONE. GUIDA ED ESEMPI

CALCOLO CONTRIBUTI PENSIONE INPS. COME FARE RICHIESTA

PENSIONE ANTICIPATA. REQUISITI E SCADENZE


PENSIONE. RICONGIUNZIONE CONTRIBUTI. COME FARE DOMANDA


PENSIONE LAVORATORI AUTONOMI. REQUISITI E TABELLE



ALTRE NOVITA'




Privacy
www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -