finanza utile
Finanza utile
mercoledì 23 luglio 14 - 17:19


  Home Page | Network Nigiara
Email






Conti dormienti: oltre un milioni di conti. C’è ancora tempo per richiedere i soldi

Oltre un milione di conti correnti per circa 800 milioni di euro e strumenti finanziari per un valore stimato in circa 16,6 mln: sono queste le cifre rese note dal Tesoro dei cosiddetti conti dormienti, quelli cioè su cui non si registra più alcun movimento da dieci anni.

Una cifra di gran lunga inferiore a quelle ufficiose circolate nei mesi scorsi: le stime delle associazioni dei consumatori prospettavano un tesoretto da circa 10 miliardi di euro, distribuito su circa 500.000 posizioni.

COME FUNZIONA

La condizione minima per avviare l'esproprio di un conto dormiente è che su di esso non si sia registrato nessun movimento volontario negli ultimi dieci anni, nemmeno un estratto conto.

Escluse, quindi, tutte quelle operazioni automatiche come l'addebito Rid e altre forme di pagamento effettuate da terzi, come l'accredito dello stipendio o della pensione.

Gli istituti di credito nei mesi scorsi avevano inviato degli avvisi, tramite raccomandata, ai risparmiatori interessati, invitandoli a “scongelare” il proprio conto in letargo.

A metà agosto è scaduto un primo termine, che offriva però altri 4 mesi di paracadute, prima di poter inoltrare l'ultima chiamata alle banche.

Dopo il 15 dicembre le somme che non siano state reclamate da nessuno, confluiranno in un fondo ad hoc, un fondo sociale di garanzia, per cui sono state indicate già diverse finalità.

  • COME RISVEGLIARE I CONTI

Per i titolari più sbadati non tutto è perduto: scade infatti solo tra dieci giorni (il 15 dicembre) il termine per i titolari, per risvegliare il proprio conto dimenticato, rivolgendosi agli intermediari finanziari (le banche).

Successivamente a tale data gli interessati potranno richiedere la restituzione delle relative somme direttamente al Ministero del Tesoro, entro il normale termine prescrizionale, che è di dieci anni.

  • COME VERIFICARE LA LISTA

La lista dei conti dormienti è disponibile per la consultazione sul sito web del Ministero dell'economia e delle finanze (http://www.mef.gov.it/depositi-dormienti/).

05 / 12 / 2008

Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • One Direction: Where We Are – Il film concerto: ecco il trailer
    ( www.ecodelcinema.com - 23/07/2014 )

Contatti

Per contattare la redazione del sito Finanzautile scrivere all'indirizzo email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it

 

TUTTE LE NOTIZIE SUI TITOLI DI STATO

INVESTIRE IN TITOLI DI STATO

GUIDA AI MUTUI

PORTABILITA' DEI MUTUI: LO SCHEMA APPROVATO DALL'ABI

LA RIFORMA PREVIDENZIALE




DOMANDA DISOCCUPAZIONE MINIASPI

MOBILITA': REQUISITI E DOMANDA

DISOCCUPAZIONE LAVORATORI EDILIZIA

PENSIONI: REQUISITI E TABELLE

PENSIONI INVALIDITA' 2014

AGEVOLAZIONI PER DISABILI

SOCIAL CARD 2014

PRESTAZIONI A SOSTEGNO DEL REDDITO

PRESTITI INPS (EX INPDAP)

ASSEGNO SOCIALE

OBBLIGO PNEUMATICI DA NEVE

ASSICURAZIONE CASALINGHE

ASSICURAZIONE RC AUTO: NOVITA'

RISPARMIARE ENERGIA

DETRAZIONI PER LA FAMIGLIA

IMU: SANZIONI PAGAMENTO IN RITARDO

LAVORO OFFERTE

IL MONDO DELLA SCUOLA

PREVISIONI METEO CARTINA

INVESTIRE IN TITOLI DI STATO



SUSSIDI E SOSTEGNO AL REDDITO


TUTTE LE NOVITA' SUL MONDO DELLE PENSIONI



     
    www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -