finanza utile
Finanza utile
giovedì 17 aprile 14 - 23:32


   | OFFERTE DI LAVORO |  | REDDITOMETRO | CARTELLE EQUITALIA | INCENTIVI IMPRESE-LAVORO Nigiara
  Home | FEED RSS | PENSIONI: NOVITA' 2014 | SPESOMETRO: LA GUIDA | RC PROFESSIONALE: GUIDA Archivio | Email | Finanzautile
Economia
Titoli di Stato
Pensioni
POLITICA
FISCO E TASSE





Cerca nel sito





Lavoro: gli incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato. Ecco come funziona

Buone notizie per i datori di lavoro: le assunzioni a tempo indeterminato varranno significativi sconti fiscali.

Stando ad una risoluzione dell’agenzia delle Entrate (la 14/E del 20 gennaio) infatti i datori di lavoro che assumano con contratto a tempo indeterminato soggetti già impiegati (anche presso altro datore di lavoro) in base a un contratto di lavoro a progetto, il cui termine sia scaduto, possono accedere al credito di imposta per l’incremento dell’occupazione.

  • CHI HA DIRITTO

Il credito di imposta spetta ai datori di lavoro che nel 2008 abbiano incrementato le assunzioni di lavoratori dipendenti con contratto a tempo indeterminato nelle aree svantaggiate.

Tra le condizioni di ammissibilità del beneficio, è previsto anche che “i lavoratori assunti per coprire i nuovi posti di lavoro creati non abbiano mai lavorato prima o abbiano perso o siano in procinto di perdere l’impiego precedente o siano portatori di, o siano lavoratrici donne rientranti nella definizione di lavoratore svantaggiato.

Il bonus è fruibile per gli anni 2008, 2009 e 2010.

L’importo è pari a 333 euro per ciascun lavoratore assunto e per ciascun mese (416 euro in caso di lavoratrici rientranti nella definizione di “lavoratore svantaggiato”)

DA RICORDARE

Non verranno premiate le assunzione a tempo indeterminato di un lavoratore impiegato con contratto di inserimento in corso di esecuzione.

MANCATO CREDITO

I soggetti non ammessi al beneficio per esaurimento dei fondi stanziati possono presentare, in via telematica, dal 1° al 20 aprile degli anni 2009 e 2010 una nuova istanza.

Le istanze rinnovate saranno ammesse all’agevolazione in base all’ordine cronologico di presentazione di quelle originarie e nei limiti delle risorse divenute disponibili.

28 / 01 / 2009

Pagine correlate Società

Lavoro: gli incentivi per le assunzioni a tempo indeterminato. Ecco come funziona




Collegamenti esterni ( ultime news )


Contatti

Per contattare la redazione del sito Finanzautile scrivere all'indirizzo email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it

 

Elezioni europee e comunali 2014. Come e quando si vota

BONUS RENZI. 620 EURO PER I REDDITI FINO A 24.500 EURO. E DAL 2015 AUMENTA



Auto: cambio gomme. Chi lascia quelle invernali rischia multe e sequestro RENDITE FINANZIARIE. DAL 1 LUGLIO ARRIVA IL SALASSO. ALIQUOTA AL 26%. ECCO COME EVITARLO

GUIDA DICHIARAZIONE DEI REDDITI


LE MISURE DEL GOVERNO RENZI
Aumento busta paga. Ecco chi avrà i benefici maggiori. Tabella fasce reddito

- Piano casa: cedolare secca al 10%. Detrazioni sugli affitti. Tutte le misure

- Naspi: nuovo sussidio disoccupazione. Come funziona

- Lavoro: novità su contratti e cassa integrazione. Arriva l’assegno universale di disoccupazione

- Pensioni: contributo solidarietà sopra i 2.000 euro. Ecco chi paga





PENSIONI: REQUISITI E DOMANDE

ALTRE NOVITA'



SUSSIDI E SOSTEGNO AL REDDITO


TUTTE LE NOVITA' SUL MONDO DELLE PENSIONI



      portale di Riccardo Capannelli (FUT) pagina pubblicata in 1 secondi
    Note Legali: questo sito web è di proprietà di Riccardo Capannelli a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -
    dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
    Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
    Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.