finanza utile
Finanza utile
martedì 26 marzo 19 - 11:04






Previdenza integrativa: fondi pensione aperti o negoziali. Cosa scegliere

L’evoluzione della struttura sociale italiana ha modificato l’equilibrio del sistema pensionistico italiano: in particolare, si è verificato un progressivo aumento della vita media e una contemporanea riduzione delle nascite, che significa meno popolazione attiva in futuro, quindi meno lavoratori che versano contributi previdenziali e meno entrate per le casse di previdenza pubblica.

Per questo motivo è lecito attendersi una progressiva riduzione del cosiddetto “tasso di sostituzione” cioè del rapporto tra l’ultimo stipendio e la pensione pubblica percepita: una riduzione che sarà progressiva e che avrà conseguenze pesanti soprattutto per chi è oggi giovane e ha di fronte a sé 25/30 anni di lavoro.

Fonti pubbliche stimano che un dipendente che andrà in pensione nel 2030, a 60 anni di età e con 35 anni di contributi versati potrebbe attendersi una copertura pensionistica pubblica vicina al 52% dell’ultimo reddito percepito in fase lavorativa. Tale percentuale scenderebbe sotto il 35,5 per artigiani e commercianti.

Per questo è importante iniziare a pensare a costruirsi una pensione integrativa e a vagliare con grande attenzione a quale categoria di offerta previdenziale aderire e soprattutto se e quando conviene cambiare. Per orientarsi meglio conviene partire dalle caratteristiche peculiari della previdenza complementare.



I FONDI NEGOZIALI

I fondi negoziali restano l’offerta naturalmente pensata per i lavoratori dipendenti del settore privato. La struttura classica prevede che abbiano un rimando esplicito al contratto nazionale di categoria (per ogni singola categoria) e in questo caso la contribuzione al fondo negoziale è su tre basi (contributo del datore di lavoro, contributo del lavoratore e Tfr).

Tutte le voci hanno sgravi e vantaggi fiscali molto forti. L’adesione al fondo di categoria - che è sempre un atto personale e libero - avviene dunque su base collettiva. Avendo un bacino di utenza ampio e "orizzontale" in genere il fondo negoziale ha costi molto più contenuti. Diverso è il discorso dei rendimenti, che vanno verificati caso per caso.

FONDI APERTI

In questo caso si tratta di prodotti offerti da banche, sim, assicurazioni, e sono rivolti per definizione a chiunque voglia aderire, dai liberi professionisti agli artigiani, ai lavoratori dipendenti.

Il lavoratore (che lo abbia) può trasferire il Tfr e la propria contribuzione al fondo pensione, ma attenzione: potrebbe perdere il risparmio fiscale dell’apporto del contributo del datore di lavoro se fa parte di una categoria che ha già un fondo pensione negoziale, frutto della contrattazione nazionale.

In realtà ci sono eccezioni: ad esempio se in azienda esiste un accordo collettivo per l'adesione ad un fondo aperto, allora per il dipendente funziona tutto come se aderisse ad un fondo negoziale. Succede in genere per le Pmi e in questo caso l'adesione al fondo aperto (che avviene collettivamente) per il lavoratore non comporta nessuna penalizzazione fiscale.

Può esserci infine una terza possibilità, più teorica che pratica: quella in cui il datore di lavoro - su base volontaria - accorda al dipendente, anche su base individuale, la possibilità di versare il contributo datoriale alla forma pensionistica che preferisce.

Ma in linea di massima il dipendente contrattualizzato che abbia un fondo negoziale e che scelga su base individuale di aderire invece ad un fondo aperto o ad un Pip perde gli sgravi fiscali legati al contributo del datore di lavoro.

Attenzione: su questa norma potrebbe intervenire il nuovo decreto sulle liberalizzazioni che prevede la piena facoltà di portabilità per i lavoratori dei propri contributi pensionistici, eliminando la possibilità per i contratti di lavoro nazionali di inserire vincoli e condizioni anche in relazione alla quota di spettanza del datore di lavoro.

Con i Piani pensionistici individuali infine l'accento è sulla persona, non necessariamente un lavoratore, che può versare contributi e/o Tfr (con lo stesso trattamento fiscale che avrebbe con un fondo negoziale o aperto).

Nella quasi totalità dei casi però non c’è la contribuzione datoriale. Sono prodotti che hanno una parte consulenziale e di servizio molto più forte e costi direttamente proporzionali. Ma nella maggior parte dei casi hanno rendimenti più alti.


Pagina aggiornata il

 

*




RIFORMA PENSIONI. COSA CAMBIA

PENSIONE LAVORATORI PRECOCI E USURANTI. CAMBIANO LE REGOLE


APE. ANTICIPO PENSIONISTICO. COME FUNZIONA. LE SIMULAZIONI

APE VOLONTARIA. ECCO QUANTO COSTA. SIMULATORE ONLINE

APE SOCIALE. PENSIONE PRECOCI. COME FUNZIONA

RITA. PENSIONE INTEGRATIVA IN ANTICIPO. COME FUNZIONA

TFR. IN AZIENDA O PREVIDENZA COMPLEMENTARE. GUIDA E CONSIGLI





Pensione, busta arancione Inps. Come leggerla. Chi la riceve. Cosa fare

GUIDA ALLA PENSIONE INTEGRATIVA








TUTTO SULLE PENSIONI




INPS PIN. COME FARE RICHIESTA. A COSA SERVE

CALCOLO PENSIONE METODO CONTRIBUTIVO

COME CALCOLARE LA PROPRIA PENSIONE. GUIDA ED ESEMPI

CALCOLO CONTRIBUTI PENSIONE INPS. COME FARE RICHIESTA

PENSIONE ANTICIPATA. REQUISITI E SCADENZE


PENSIONE. RICONGIUNZIONE CONTRIBUTI. COME FARE DOMANDA


PENSIONE LAVORATORI AUTONOMI. REQUISITI E TABELLE



ALTRE NOVITA'




GUIDA AI SUSSIDI DI DISOCCUPAZIONE

NASpI. Nuovo sussidio disoccupazione. Requisiti e domanda

Sussidio disoccupazione cocopro. DIS-COLL. Requisiti e domanda

Asdi, assegno di ricollocazione. Requisiti. Come fare domanda


Regime forfettario 2016. Guida su requisiti, tassazione e contributi


Canone Rai 2016. Chi deve pagare. Scadenze, esenzioni e sanzioni


IRPEF: SCAGLIONI E ALIQUOTE 2016. COSA CAMBIA


PENSIONI 2016. COSA CAMBIA



Tasse e agevolazioni sulla casa. Cosa cambia dal 2016


Casa: contributo affitto e aiuti per sfratto. Requisiti. Come fare domanda


BONUS CASA 2016. (RISTRUTTURAZIONI, ECOBONUS E BONUS MOBILI). LE NUOVE REGOLE DA SEGUIRE









ISEE 2015. MODELLO DSU. GUIDA COMPILAZIONE


SOCIAL CARD DISOCCUPATI 2015. REQUISITI. COME FARE DOMANDA

CARTA ACQUISTI. REQUISITI. COME FARE DOMANDA














ALLARME PENSIONI. ECCO COME SARANNO. SITUAZIONE GRAVE PER GIOVANI E AUTONOMI









CONTI CORRENTI, DEPOSITI, POLIZZE VITA, INVESTIMENTI: COSA CONTROLLA IL FISCO




TFR IN BUSTA PAGA. A CHI CONVIENE. COME FARE DOMANDA





NASPI. NUOVO SUSSIDIO DISOCCUPAZIONE. REQUISITI E DOMANDA






SURROGA MUTUO. COME FUNZIONA. LE OFFERTE SUL MERCATO



BONUS MOBILI E ELETTRODOMESTICI 2015. COME E QUANDO FARE DOMANDA




Bonus bebè 2015. Requisiti. Come fare domanda



COME CHIEDERE LA MATERNITA'. GUIDA E CASI PARTICOLARI



Canone Rai 2015. Costo 113,50 euro. Esonerati, ritardi e sanzioni



Bollo auto: guida al calcolo. Come pagare. Le sanzioni



Termosifoni: obbligo istallazione valvole termostatiche. Come fare

MANUTENZIONE CALDAIE OGNI 4 ANNI

NUOVO LIBRETTO IMPIANTI. COSA FARE

ACCENSIONE TERMOSIFONI. ORARI E DATE




CALDAIE, ECO-STUFE, CAMINETTI. AGEVOLAZIONI FISCALI

COME RICHIEDERE L'ESTRATTO CONTO CONTRIBUTI PENSIONE


COME USARE I BUONI LAVORO. LA GUIDA

COME RISCATTARE I CONTRIBUTI DA LAVORO SVOLTO ALL'ESTERO


Pensione: accredito contributi maternità. Requisiti. Come fare domanda


TUTTO SULLA CASA

Guida acquisto casa. Tasse e agevolazioni

BONUS FISCALE ACQUISTO CASA. REQUISITI E INFO UTILI

Casa: il contratto preliminare. Come funziona. Le tasse da pagare

Casa: come registrare un contratto di affitto. Le tasse da pagare

Guida compilazione modello RLI

Casa: ripartizione spese tra proprietario e inquilino. La tabella

Detrazione affitto. A chi spetta. Guida ed esempi


Cedolare secca. Come funziona. Tasse e calcolo


Bonus affitto e riscatto casa. Come funziona


Casa: fondo inquilini morosi. Requisiti e domanda




Privacy
www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -