finanza utile
Finanza utile
sabato 19 aprile 14 - 08:49


   | OFFERTE DI LAVORO |  | REDDITOMETRO | CARTELLE EQUITALIA | INCENTIVI IMPRESE-LAVORO
  Home | FEED RSS | PENSIONI: NOVITA' 2014 | SPESOMETRO: LA GUIDA | RC PROFESSIONALE: GUIDA Archivio | Email | Finanzautile
Economia
Titoli di Stato
Pensioni
POLITICA
FISCO E TASSE





Cerca nel sito





Riforma fisco: governo lavora su tre punti. Verso tagli alle agevolazioni fiscali e meno Irpef

Il premier Mario Monti e il suo Governo vanno avanti sul fronte delle riforme basate sull’equità e la trasparenza.In quest'ottica sono da leggere le novità – anticipate da Repubblica – che potrebbero arrivare sul fiscale.

Secondo il quotidiano sarebbero tre i punti essenziali del provvedimento: meno Irpef con i proventi derivanti della lotta all'evasione, tagli delle agevolazioni fiscali e un taglio dell’aumento dell'Iva.

LE IPOTESI

Si lavorerebbe ad uno sfoltimento delle oltre 720 agevolazioni fiscali del nostro sistema che trovano spazio nella denuncia dei redditi di contribuenti e imprese. Le agevolazioni costano circa 161 miliardi.
Ad ogni agevolazione sarebbe stato dato un codice di importanza e molte, relative a famiglia, lavoro e pensioni, sono state dichiarata intoccabili. Tuttavia il bacino d'intervento resta ampio.

Andrebbe subito giù la prima aliquota Irpef, oggi al 23 per cento, coi soldi recuperati dagli evasori.

Per quanto riguarda l'Iva, il tentativo del governo è quello di evitare di applicare l'aumento deciso sotto l'emergenza della manovra alla fine dello scorso anno. Si tratta di 2 punti che potrebbero scatteranno dal primo ottobre di quest'anno portando l'aliquota intermedia del 10 per cento al 12 per cento e quella più alta dall'attuale 21 al 23 per cento. L'obiettivo numero uno del governo sarebbe quello di eliminare del tutto il rincaro, in seconda battuta si tenterebbe almeno di dimezzarlo.

16 / 02 / 2012

Pagine correlate Economia

Riforma fisco: governo lavora su tre punti. Verso tagli alle agevolazioni fiscali e meno Irpef





Contatti

Per contattare la redazione del sito Finanzautile scrivere all'indirizzo email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it

 








PENSIONI - TASSE - CASA



SUSSIDI E SOSTEGNO AL REDDITO


TUTTE LE NOVITA' SUL MONDO DELLE PENSIONI



      portale di Riccardo Capannelli (FUT) pagina pubblicata in 2 secondi
    Note Legali: questo sito web è di proprietà di Riccardo Capannelli a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -
    dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
    Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
    Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.