finanza utile
Finanza utile
giovedì 31 luglio 14 - 23:31


  Home Page | Network Nigiara
Email






Rimborsi medici specialisti: requisiti. Come fare

I medici che hanno frequentato un corso di specializzazione negli anni 1982-2006 possono richiedere allo Stato un rimborso.

Le norme comunitarie prevedono infatti che a partire dal 1983 i medici iscritti a un corso di specializzazione universitaria debbano ricevere un'adeguata remunerazione sotto forma di borsa di studio.

Lo Stato italiano, invece, "in grandissimo ritardo sui termini previsti, ha recepito la direttiva solo dieci anni dopo". Il decreto legislativo dell'8 agosto 1991, n. 257, infatti, ha previsto il pagamento solamente per i medici ammessi alle scuole di specializzazione dall'anno accademico 1991-1992 in poi, escludendo quelli iscritti ai corsi tra il 1982 e il 1991, "creando quindi un imponente contenzioso da parte dei medici di fronte agli organi di giustizia per il recupero di quanto dovuto".


Situazione diversa, riferisce ancora l'associazione, quella di chi ha frequentato una scuola di specializzazione tra il 1996 e il 2004: la borsa di studio è stata sì corrisposta (circa 11.000 euro), senza però alcun diritto a maternità e malattie, con il divieto di svolgere ogni altro lavoro e senza precise garanzie sulla qualità della formazione specialistica, a differenza di quanto avviene dal 2007 in poi.

Quindi lo Stato a causa della mancata corretta attuazione delle Direttive comunitarie non ha riconosciuto al medico:

La differenza retributiva per tutti gli anni di specializzazione: stimata fino a 80.000 euro

Rivalutazione ed Interessi: stimato fino a 20.000 euro

Mancato versamento oneri contributivi: stimato fino a 80.000 euro (calcolato su un trattamento economico di 26.000 euro /anno. Al crescere di questo valore sale anche il rimborso da ottenere)

TOTALE: fino a 180.000 euro di valore rimborsabile.

Per avere maggiori informazioni e procedere alla richiesta di rimborsi è necessario rivolgersi all’Associazione Consulcesi.

Contatti
Uffici di consulenza: via G. Peroni, 400 Ed. 7/B - 00131 Roma RM

Numero verde: 800-122777

dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 20
il sabato dalle ore 10 alle ore 18


Per qualsiasi informazione o richiesta di assistenza clienti è possibile scrivere a: servizioclienti@consulcesi.it

22 / 05 / 2013



Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • La disoccupazione giovanile italiana sale al 43,7%
    ( lavoro.okpedia.org - 31/07/2014 )
  • Vacanze rovinate. Come chiedere rimborsi
    ( www.finanzautile.org - 31/07/2014 )

Contatti

Per contattare la redazione del sito Finanzautile scrivere all'indirizzo email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it

 

Come aprire un B&B. Leggi, costi, requisiti e consigli

TIM E VODAFONE. DIVENTANO A PAGAMENTO I SERVIZI DI AVVISO DI CHIAMATA. ECCO COME DISATTIVARLO


Pagamenti e prelievi all'estero. Come risparmiare. Costi e consigli

RENDITE FINANZIARIE. ALIQUOTA AL 26%. ECCO COME EVITARLA


COME RICHIEDERE L'ESTRATTO CONTO CONTRIBUTI PENSIONE

COME CHIEDERE LA MATERNITA'. GUIDA E CASI PARTICOLARI

COME USARE I BUONI LAVORO. LA GUIDA

COME RISCATTARE I CONTRIBUTI DA LAVORO SVOLTO ALL'ESTERO

COME REGISTRARE IL CONTRATTO DI AFFITTO. GUIDA COMPILAZIONE MODELLO RLI



BONUS FAMIGLIA. REQUISITI. COME FARE DOMANDA


Taglio Irap: quanto risparmiano le varie categorie. Le nuove aliquote


Pensione: accredito contributi maternità. Requisiti. Come fare domanda


Auto: cambio gomme. Chi lascia quelle invernali rischia multe e sequestro








SUSSIDI E SOSTEGNO AL REDDITO


TUTTE LE NOVITA' SUL MONDO DELLE PENSIONI




      SUSSIDI E SOSTEGNO AL REDDITO


      TUTTE LE NOVITA' SUL MONDO DELLE PENSIONI



         
        www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -