finanza utile
Finanza utile
martedì 26 marzo 19 - 11:44






Legge Stabilità: tagli, tasse e detrazioni. Ecco tutte le misure

La manovra approvata dal Consiglio dei Ministri vale 11,5 miliardi nel 2014, 7,5 miliardi nel 2015 e 7,5 miliardi nel 2016.

Ecco in sintesi le misure

CUNEO 2,5 MLD IN 2014: La manovra prevede per il 2014 sgravi fiscali per 3,7 miliardi, di questi 2,5 miliardi sono per il cuneo fiscale. Sarà il Parlamento a decidere come ripartire il beneficio tra i lavoratori.

INCENTIVI PER CONTRATTI INDETERMINATI

Tra gi interventi per le imprese e i lavoratori «c'è anche un incentivo per il passaggio dai contratti a tempo determinato a quelli a tempo indeterminato. Vale 7 milioni.

NIENTE TAGLI ALLA SANITÀ
Saltano i paventati tagli alla sanità per 2,6 miliardi.

SALTA TASSA SU SU RENDITE, AUMENTA IMPOSTA BOLLO

Salta la tassa sulle rendite finanziarie prevista dalle bozze. Sarebbe passata dal 20% al 22%. Ma 3,8 miliardi arriveranno in tre anni dagli aumenti dell'imposta di bollo. Arriva un rincaro per le comunicazioni sui prodotti finanziari e per le comunicazioni web della P.a. (16 euro).

TAGLIO 500 MLN A SCONTI FISCO

Arriva una prima sforbiciata agli sconti fiscali. Vale 500 milioni entro gennaio prossimo.

RIENTRO CAPITALI E BANKITALIA

Risorse ma ancora non quantificate arrivano dl rientro dei capitali e dalla rivalutazione delle quote di Bankitalia.

RIFINANZIATE RISTRUTTURAZIONI

Arriva 1 miliardo di sconti per per le ristrutturazioni edilizie e l'ecobonus.

CIG IN DEROGA 600 MLN E CARTA ACQUISTI

Gli ammortizzatori in deroga saranno rifinanziata per il 2014 per un importo di 600 milioni. Il Fondo per la social card è incrementato di 250 milioni di euro per il 2014.

PENSIONI, STRETTA SU QUELLE RICCHE, TASSA SULLE D'ORO

Le pensioni più ricche quelle sopra i 3.000 euro non saranno adeguate al costo della vita nel 2014. Arriva invece una mazzata per quelle d'oro: sopra i 100.000 euro ci sarà un contributo »con la finalità di concorrere al mantenimento dell'equilibrio del sistema pensionistico«. Sarebbe del 5% per la parte eccedente i 100 mila euro fino 150 mila, del 10% oltre i 150 mila e del 15% oltre i 200 mila.

NO REVISIONE IVA; GIÙ PER COOP SOCIALI

Non c'è la revisione delle aliquote Iva. Ma viene bloccato l'aumento dell'Iva per le cooperative sociali.

GIÙ PRESSIONE FISCO

Limatura per la pressione fiscale che dai calcoli del governo scende nel triennio dal 44% al 43,3%.

CON SPENDING 16,1 MLD

Dalle attività di revisione della spesa arriveranno 16,1 miliardi in 3 anni. -

DISMISSIONI PER 3,2 MLD; DA IMMOBILI 1,5

Dalle dismissioni nel 2014 arriveranno 3,2 miliardi. In particolare 200 milioni dal riallineamento del valore delle partecipazioni; 500 milioni dalla vendita di immobili (in tre anni 1,5 miliardi). Nello stesso capitolo 2,2 miliardi della revisione del trattamento di perdite di banche, assicurazioni e altri intermediari e 300 milioni da misure per la rivalutazione dei beni delle imprese.

1 MLD A COMUNI PER CALO TRISE

Si prevede per il 2014 il trasferimento di 1 miliardo ai comuni per ridurre il prelievo della nuova tassa sulla casa Trise. E arriva contestualmente l'allentamento del patto di stabilità per i Comuni, sempre per 1 miliardo.

ARRIVA LA TRISE

Cambiano le tasse locali sulla casa. La nuova Service Tax, che scatta dal 2014, si chiamerà Trise e assorbirà Imu, Tares e Tarsu. Non il tributo provinciale ambientale.

La TRISE che si articola in due componenti: la prima, a copertura dei costi per la gestione dei rifiuti urbani (TARI); la seconda, a fronte della copertura dei costi relativi ai servizi indivisibili dei comuni (TASI)".

L'aliquota di base della Tasi (cioè della tassa sui servizi indivisibili della casa) è fissata all'1 per mille. E' quanto si legge nella bozza della legge di stabilità, che invece abolisce definitivamente l'Imu sulla prima casa. La Tasi è una delle due componenti della nuova Trise, l'altra è la Tari e rappresenta l'imposta sui rifiuti.

La tassa sulle rendite finanziarie passerebbe invece dal 20% al 22%; in coda a questo provvedimento è previsto anche il passaggio dall'1,5 all'1,65 per mille, dal 2014, dell'imposta di bollo sulle comunicazioni relative a prodotti finanziari.


    14 / 10 / 2013


    Pagina aggiornata il

     

    *
    Come aprire un B&B. Leggi, costi, requisiti e consigli

    TIM E VODAFONE. DIVENTANO A PAGAMENTO I SERVIZI DI AVVISO DI CHIAMATA. ECCO COME DISATTIVARLO


    Pagamenti e prelievi all'estero. Come risparmiare. Costi e consigli

    RENDITE FINANZIARIE. ALIQUOTA AL 26%. ECCO COME EVITARLA


    COME RICHIEDERE L'ESTRATTO CONTO CONTRIBUTI PENSIONE

    COME CHIEDERE LA MATERNITA'. GUIDA E CASI PARTICOLARI

    COME USARE I BUONI LAVORO. LA GUIDA

    COME RISCATTARE I CONTRIBUTI DA LAVORO SVOLTO ALL'ESTERO

    COME REGISTRARE IL CONTRATTO DI AFFITTO. GUIDA COMPILAZIONE MODELLO RLI



    BONUS FAMIGLIA. REQUISITI. COME FARE DOMANDA


    Taglio Irap: quanto risparmiano le varie categorie. Le nuove aliquote


    Pensione: accredito contributi maternità. Requisiti. Come fare domanda


    Auto: cambio gomme. Chi lascia quelle invernali rischia multe e sequestro










    RIFORMA PENSIONI. COSA CAMBIA

    PENSIONE LAVORATORI PRECOCI E USURANTI. CAMBIANO LE REGOLE


    APE. ANTICIPO PENSIONISTICO. COME FUNZIONA. LE SIMULAZIONI

    APE VOLONTARIA. ECCO QUANTO COSTA. SIMULATORE ONLINE

    APE SOCIALE. PENSIONE PRECOCI. COME FUNZIONA

    RITA. PENSIONE INTEGRATIVA IN ANTICIPO. COME FUNZIONA

    TFR. IN AZIENDA O PREVIDENZA COMPLEMENTARE. GUIDA E CONSIGLI





    Pensione, busta arancione Inps. Come leggerla. Chi la riceve. Cosa fare

    GUIDA ALLA PENSIONE INTEGRATIVA








    TUTTO SULLE PENSIONI




    INPS PIN. COME FARE RICHIESTA. A COSA SERVE

    CALCOLO PENSIONE METODO CONTRIBUTIVO

    COME CALCOLARE LA PROPRIA PENSIONE. GUIDA ED ESEMPI

    CALCOLO CONTRIBUTI PENSIONE INPS. COME FARE RICHIESTA

    PENSIONE ANTICIPATA. REQUISITI E SCADENZE


    PENSIONE. RICONGIUNZIONE CONTRIBUTI. COME FARE DOMANDA


    PENSIONE LAVORATORI AUTONOMI. REQUISITI E TABELLE



    ALTRE NOVITA'




    Privacy
    www.finanzautile.org di Riccardo Capannelli - email RICCARDOCAPANNELLI@libero.it -